Registrati Ho perso la password Invia email attivazione
orrore .... leccione strappato in acqua bassissima
aggiunto 28/09/2011 16:14 in Catture
Post31
Commenti38
Visualizzazioni totali19065
Voti Ricevuti98
Medaglie0
ALTRI INSERIMENTI di forchetta
2:21
7:14
5:43
22:56
19:24
19:24
1:52
18:31
1:52
0:37
1:17
1:46
1:12
1:15
0:23
1:17
1:44
1:55
1:50
1:21
22tutti i voti
Per votare o commentare occorre essere registrati ed aver effettuato l'accesso.
Il like NON è anonimo. L'autore può sapere chi lo ha votato.
802 visualizzazioni
forchettascrive:

dedicato a tutti quelli che come me vanno in poco fondo , hanno poco fiato , ma il pesce è assicurato

ciao massimo

Commenti
Matteo:
28/09/2011 16:22

:(:(:(:(:(:(:(:(

Lupodimare67:
28/09/2011 16:53

Ma non è quella persa tempo fa... è una nuova?

Borderline:
28/09/2011 16:54

Povero Massi!!! E pensare che montavi pure un monofilo "grosso"... ninte da fare era destino! Ma tu sei un guerriero e lo sai: hai perso solo una battaglia, la guerra è ancora lunga!!!

angelo:
28/09/2011 18:11

nooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!! cmq sei troppo bravo, vedrai che ti rifarai!!!

luca74:
28/09/2011 19:14

....e poi dici che uno non si deve avvellenare???
Peccato sarà per la prossima visto che con le leccione ce stai culo e camicia. SEI UN GRANDE!!!

copa:
28/09/2011 19:19

Pesci cosi tirano come un treno e facilmente si strappano, la leccia poi e particolermente combattiva.Peccato, ti auguro che per ogni pesce perso, dieci catturati.

giulio179:
28/09/2011 22:31

:(peccato davvero un bel pesce dai tanto ti rifarai

ulisse221073:
29/09/2011 16:39

Ciao forchetta ,nn disperare :L'hai vista ,l'hai sparata e colpita ,purtroppo la fortuna è stata dalla sua parte,ma la prossima e ne sono sicuro LA PRENDERAI!!!!!!!

PAOLOCAFI:
29/09/2011 19:04

Bel colpo! Peccato che sia arrivata così all'improvviso e da destra, se avessi avuto un po più di tempo per allineare il tiro l'avresti presa sicuramente in testa. Try Again!

matrixsub:
01/10/2011 15:56

boh massimo mi viene rabbia a me a vedere il video mi immagino te sei fortissimo nel trttenere l'emozioni hahahahharrrrr!!!

saverio castagna:
02/10/2011 09:54

Ciao Carissimo forchetta sono un tuo ammiratore già da tempo e non mi sono mai permesso di darti dei consigli perchè sei già un grande; ma questa volta credo che tu sappia bene quale sia stato l'errore che tu ai commesso, quale? vedendo gli altri video dove ai preso i Leccioni mi sono reso conto del poco filo che tu tieni in bobbina nel mulinello non basta essere grosso il filo o potente il fucile, come ai notato pur avendolo sparato bene il pesce nella sua partenza sporadica si è strappa tutto senza esitare, o notato in questo video che in un batter docchio ti ha sbobinato tutto il filo e che ti ha addirittura tirato per diversi metri,non pensi che se tu avessi avuto molto più filo oggi i tuoi fan starebbero gioiendo con te invece di piangere in sieme a te? ad ogni modo sei sempre un grande; sono certo che ci penserai un po su. Dio ti benedica e a presto.

Gian:
02/10/2011 14:18

Anche io ho vissuto un esperienza simile in un aspetto profondo a circa -20mt con una ricciola avendo poco filo e sono nylon grosso da 0.40 con tutta la sua forza si è strappata tra l'alto penso che sia un fatto di precisione sparare tra la testa e la branchia assicura una + immobile reazione oppure sulla coda perchè l'asta spezzando l'osso immobilizza le granzi pinneggiate che potrebbe dare un pesce così almeno così la penso io :D cmq sfortunatissimo ma fortunato a trovare pesci così in così poca acqua :D

Terenzio:
08/11/2011 14:07

dai non sei il solo ad aver perso un bel pesce in quel modo

Gian:
08/11/2011 22:49

Ha ragione terenzio :( purtroppo mi sembra di fallire in una cosa in cui sono bravo quando accade :(

forchetta:
13/11/2011 20:05

cari ragazzi...., il pescione sicuramente sopra i 20 kg è stato passato per tutta la sua lunghezza dall asta , è rimasto solo il monofilo fuori dal corpo del pesce , volutamente in una frazione di secondo ho deciso di non tirare in testa perche so quanta violenza ha una leccia del genere e anche se non mi aspettavo in quel posto un pescione del genere , sapevo benissimo che tipo di fondale c era a 10 metri da li , che avrebbe sicuramente dato la possibilita al pescione in acqua bassissima di disintegrare tutto in pochissimi secondi , perche ci sono molti funghi di grotto basso e alto ,

sparare a un pescione in testa cosi e poi perderlo vuol dire condannarlo a morte , lui non è morto , perche il tiro è stato passante e subito dopo la testa di circa 15 cm nella parte alta , il pesce ha preso circa 25 metri di filo trascinandomi , ho deciso cosi per tenerlo alto dal fondo , e cercare di combatterlo in superfice , infatti questi pesci se non sentono la trazione costante ma solo quella dell asta strusciano sul fondoo , mentre se restano costantemente in trazione restano in superfice ,

pultroppo la reazione spropositata da parte della bestia che oltre a trascinarmi mi strattonava a fatto si che il monofilo del 140 scorresse di un cm nello slevves compromettendo ilo monofilo sul foro dell asta lacerandolo di nettoil monofilo, con la perdita istantanea del pescione che è fuggito via

una forte delusione e un altra fortissima emozione da condividere con tutti , e soprattutto grazie ancora mare per tutto

ciao a tutti massimo

pasquale:
19/12/2011 22:52

poteva essere un ottimo video se solo fosse andato tutto per il meglio, ma a volte dobbiamo prendere decisioni importanti senza avere il tempo di rifletterci. la mia leccia la presi con asta da 6mm monoaletta con nylon del 100 e 80ino come fucile, ero a spigole vicino a degli scogli affioranti, mare mosso, ecc... mi ha svuotato il mulinello e ho dovuto nuotargli a favore per aspettare ke si sfiancasse... ma a volte ci vuole anche un pizzico di fortuna per vincere battaglie difficili. poi invece quest'anno ho perso una ricciola da 40kg con asta da 7mm doppia aletta, 110 doppio elastico e monofilo del 140 ke ha ceduto nella velocissima fuga verso il fondo.... beh io non dò colpa ne meriti ma credo ke ogni storia ha il suo fascino e ke ogni preda ha il suo destino. per me ti rifarai con una preda ben più grossa e la fulminerai sull impatto! bravo!;-)

Interamente ideato e realizzato da Matteo B. ©
Per supporto/bugs-report Contattaci - Emozioninapnea.com
Caricamento in corso....