Registrati Ho perso la password Invia email attivazione
Oratona miracolata
aggiunto 15/05/2017 23:11 in Catture
Post28
Commenti383
Visualizzazioni totali6506
Voti Ricevuti36
Medaglie0
ALTRI INSERIMENTI di Michele Passionemare
4:32
01:37
70tutti i voti
Per votare o commentare occorre essere registrati ed aver effettuato l'accesso.
Il like NON è anonimo. L'autore può sapere chi lo ha votato.
170 visualizzazioni
Michele Passionemarescrive:

Sabato mattina incontro imprevisto assolutamente inaspettato con questa bellissima Orata stimata intorno ai 5kg. Ancora non ho realizzato che non è venuta a casa con me, stavo attraversando una zona di enormi massoni alcuni affioranti in superficie, che facevano ottimi ripari per l agguato, l ho vista arrivare da lontano,l acqua era limpidissima, incredulo e con l adrenalina a 1000, accendo la cam mi nascondo e mi preparo a sferrarle il colpo, era enorme e procedeva pianissimo e con tanta calma, guardo il mio roller 80 con asta 6,5.... il primo pensiero è quella di portarla quanto più a tiro possibile vista la mole del bestione, mi affaccio piano la vedo che cambia leggermente direzione e si dirige dietro un masso , a pochi metri da me, è tranquilla non ha notato la mia presenza, decido quindi di uscire e sorprenderla dietro al masso, pronto a spararla a prima vista, mi affaccio con il cuore in gola, min aspettavo di trovarla li subito dietro il massone, e invece la vedo di coda che stava dirigendosi verso il largo, benché possa sembrare vicina nel video era a limite di tiro, la paura di non passarla o addirittura di sbagliarla di coda, era tanta, i secondi passano e lei guadagna subito metri, é sempre tranquilla così spero ancora che si accorga di me e venga a curiosare, finalmente si gira, la vedo di nuovo in tutta la sua grandezza e splendore, si ferma un secondo mi guarda con il.suo occhione grande diritto negli occhi , impressionante,come mi guarda, questa volta mi ha visto ma non è affatto spaventata dalla mia presenza , con la stessa tranquillità di prima, sembra dirigersi di nuovo dietro un masso , ma poi gira di nuovo verso il largo, questa volta più decisa ma non spaventata, cerco di chiamarla ma niente, il tutto si conclude li lasciandomi con l amaro in bocca ed il cuore in gola.Mi sono chiesto piu volte se avrei dovuto almeno provarci ma la verità è che in in quella situazione non me la sono sentita di sparargli di coda e a limite del tiro, temevo di non passarla completamente e di ferirla provocandogli una morte certa senza poterla comunque recuperare, e sarebbe stato un vero peccato. Certo il rammarico c è... Mai vista un orata così grossa e soprattutto così tranquilla in pochi metri d acqua....Credo difficilmente quanto improbabile che mi ricapiterà....Ringrazio comq l amato mare, x l emozione regalatami e x l ennesima dimostrazione della sua imprevedibilità. Buon mare a tutti...

Commenti
Massimopuer:

Qualcosa che non si vede tutti i giorni....la splendida emozione quando vedi un pesce così compensa almeno un po' l amaro di non averla potuta fare tua!.....sarà per la prossima 😉

Piscitunnu:

Bravo Michele, bel resoconto, che porta in evidenza la tua coscienza ed il tuo grande rispetto del mare e delle sue creature, che da noi predatori per eccellenza meritano grande riguardo ed attenzione. Non so quanti di noi avrebbero fatto la tua stessa scelta. Meriti un grande 10.

Michele Passionemare:

Grazie di cuore a tutti x il conforto, ci sono rimasto abbastanza male...Cmq è andata così il mare è anche questo del resto è proprio questo che lo rende irresistibile, perché è sempre imprevedibile.Buon mare.

Marco74:

Gran bella bestia la stessa cosa è capitata anche a me rimasi ipnotizzato

Marco74:

Una bestia così non l'ho più rivista

Interamente ideato e realizzato da Matteo B. ©
Per supporto/bugs-report Contattaci - Emozioninapnea.com
Caricamento in corso....