Registrati Ho perso la password Invia email attivazione
Testata aperta Vs testata chiusa
aggiunto 08/06/2016 02:27 in Altro
Post14
Commenti154
Visualizzazioni totali3125
Voti Ricevuti6
Medaglie0
ALTRI INSERIMENTI di Breathless85
20tutti i voti
Per votare o commentare occorre essere registrati ed aver effettuato l'accesso.
Il like NON è anonimo. L'autore può sapere chi lo ha votato.
321 visualizzazioni
Breathless85scrive:

Quali sono le differenze, i pro e i contro?? Quale preferite e perchè??

Commenti
g.doddis:
08/06/2016 09:33

Testata aperta tutta la vita. Ci vedo solo pro e nessun contro. I principali punti a favore sono la linea di mira molto pulita che permette di allineare istintivamente il bersaglio con l'asta senza l'impedimento visivo del ponticello e la totale assenza di vibrazione degli elastici surante il brandeggio veloce, dal momento che gli elastici si dispongono accostati al fusto, spesso appoggiandosi ad esso.
Se proprio vogliamo trovare un contro nella testata aperta è la relativa maggior difficoltà nell'armamento dell'asta, in quanto il ponticello della testata chiusa mantiene l'asta in posizione allineata al fusto quando la si aggangia al congegno di scatto, mentre con la testata aperta bisogna prestare un minimo di attenzione e poi fissare l'asta alla testata col classico giro di sagola. Comunque ti assicuro che anche in questa operazione, usando la testata aperta, una volta fatta un po' di mano ciò non rappresenterà più un problema.

Breathless85:

Mooolto chiaro grazie. Spero che qualcun altro si faccia vivo e risponda per fare una sorta di sondaggio

Cristiano79:

Ho sempre avuto testate chiuse ma ritengo molto più versatile quella aperta ,anche nn avendole provate in prima persona ma ne ho sempre solo sentito parlar bene

Marco74:

Crisi la tua è aperta sul phantom.....

Marco74:

:-)

Trinacria:

Aperta pe fucili da agguato e libero testata chiusa per la tana molto più comoda anticipo incaglio

g.doddis:
08/06/2016 15:27

Cosa significa, Trinacria? Non comprendo il nesso tra testata aperta e incaglio.

Trinacria:

Nello sparo in tana stretta può capire che l' elastico ruoti e s' incagli e poi la testata chiusa é più rapida da armare nel caso di doppio tiro nella stessa discesa

Paki Apnea:

Testata chiusa, almeno io mi trovo benissimo in quanto pratico spesso agguato nelle tane.... e sinceramente è anche molto più veloce da caricare

g.doddis:
08/06/2016 16:25

Sicuramente sarà un po' più veloce da caricare, ma ripeto che una volta presa un po' la mano non è che con la testata aperta ci si metta poi tanto di più.
Trinacria, onestamente sono quasi 25 anni che pesco in apnea e non mi è mai capitato neanche una volta di dover riarmare il fucile nello stesso tuffo. Oltre ad essere molto pericolosa se fatta, questa eventualità la reputo estremamente remota se non del tutto impossibile nella realtà. Riguardo agli elastici che ruotano certamente può capitare, ma capita anche (e forze ancora più spesso) che gli elastici in linea di una testata chiusa subito dopo aver sparato vengano proiettati in avanti per inerzia, dando luogo allo stesso inconveniente.
Alla fine, comunque, le preferenze rimangono sempre una questione soggettiva. Ciò che più conta è la confidenza acquisita con l'arma che si impugna più che i vantaggi teorici di certe soluzioni tecniche.

Trinacria:

Esatto doddis comunque a me capita di sparare più di una volta nella stessa discesa quando vado a prendere un paio di platesse per la frittura

g.doddis:
08/06/2016 17:01

...Non so che elastici usi e a che profondità peschi, comunque sia tanto di cappello se ci riesci! :)
Occhio però, che è una pratica abbastanza pericolosa, cerca di evitare!

NOLIMITS:

Solo il grande Massimo Scarpati in un video girato durante il campionato spara tre volte con il pneumatico nello stesso tuffo, prendendo tre pesci. Uno lo teneva tra i denti, l altro nella mano e l ultimo infiocinato. Grande Scarpati ; )

g.doddis:
08/06/2016 17:34

Beh, Scarpati è un mito vivente perciò non fa testo... :-d:)
C'è anche da dire che gli oleopneumatici nelle misure medio-corte sono anche meno complicati da caricare di qualsiasi arbalete, soprattutto se poco pompati. Non a caso questo è l'unico tipo di arma utilizzata nel biathlon tiro sub.

Trinacria:

Per le platesse siccome sono abbastanza facili e ferme utilizzo un asso 40 fatto massimo 2 spari a profondità di 10/12 m

Cristiano79:

Comunque al di là di tutto c'è da fare i complimenti alla scelta della foto "testata".....per me vale 10 stelle fantasia hahaha

Massimo75:

Io mi trovo meglio con la testata chiusa. Non so come mai ma la testata aperta non la digeriscono, sparo sempre troppo alto e lo sappiamo che se si perde fiducia nel fucile... Addio non prendi nemmeno un pesce in un bicchiere. Cmq credo sia una questione puramente soggettiva.

g.doddis:
08/06/2016 18:41

Con la testata aperta spari alto perchè, usando prevalentamente fucili con testata chiusa, sei abituato a prendere gli elastici tesi come riferimento per la mira. E' una cosa del tutto involontaria dettata dall'abitudine e non ci si fa neanche caso. Con la testata aperta gli elastici vanno completamente ignorati ai fini della mira, soltanto l'asta va presa come riferimento.

Breathless85:

Grazie Cristiano per i complimenti sulla foto ahahaha!!!

Breathless85:

Grazie ancora Cristiano e grazie anche a Marco74 per il 10. Ahahah!!!! Penso che sono uno dei pochi a riceverlo per questo. Spero un giorno di ottenerlo anche per qualche super pescata

Interamente ideato e realizzato da Matteo B. ©
Per supporto/bugs-report Contattaci - Emozioninapnea.com
Caricamento in corso....